FORGOT YOUR DETAILS?

BETON LANA

Descrizione sommaria dell’impianto:
L’impianto in oggetto si trova presso il cantiere di Bressanone, produce materiale inerte per la produzione di calcestruzzo sia per la ditta Beton Lana che per la ditta Progress, produttrice di prefabbricati.
L’impianto è dotato di una linea di frantumazione primaria, una secondaria, una terziaria, di lavaggio e depurazione.
Il materiale viene prelevato automaticamente per poi essere utilizzato nei due impianti.

Problematiche pre installazione:
Il cliente ha la necessità di aggiornare il sistema di controllo esistente con uno più performante e aggiornato. Visto che il cliente possiede già un’automazione Ma-estro, presso un altro sito, chiede che il loro impianto venga aggiornato anche con le più moderne soluzioni di automazione già utilizzate.

Soluzione adottata:
Per garantire dei risultati, già in fase preliminare, Ma-estro ha installato in modo provvisorio dei sistemi di controllo produzione e controllo efficienza delle macchine.
Questo ha permesso di creare una vera e propria relazione, fotografando di fatto la situazione attuale. Con questi dati è stato possibile prevedere con estrema precisione i risultati economici ancora prima di poter installare il sistema. Con queste garanzie Beton Lana ha optato per la soluzione che prevedeva un’automazione completa e un controllo della produzione consumi energetici in remoto.

Risultati:
I risultati ottenuti sono stati all’altezza degli impegni assunti da Ma-estro; con sorpresa da parte della direzione dell’impianto, i risultati sono stati al di sopra delle aspettative.

  • CLIENTEBeton Lana
  • NAZIONEvia Peter Anich
    39011 Lana - Bolzano
    ITALIA
  • ANNO2015
  • SERVIZI FORNITIQ-PRODUCTION, AFC
  • RISULTATIRiduzione consumi energetici del 25%
  • CATEGORY , ,
TOP